Amici Vip: Gianni Sperti nel cast?

Amici Vip: Gianni Sperti nel cast della prima edizione di questa versione del talent show ideato e condotto da Maria De Filippi? Ecco cosa ha dichiarato il ballerino e opinionista di Uomini e Donne in merito ad una sua presunta partecipazione alla trasmissione che andrà in scena su Canale 5 da settembre a novembre 2019.

I format che in passato hanno avuto successo in una determinata versione, al giorno d’oggi vengono riproposte con qualche modifica. Basti pensare al Grande Fratello e a Temptation Island, che sono passati dalla versione classica “Nip” a quella Vip (senza mai però rinunciare all’originale).

Lo stesso processo lo subirà a breve anche Amici di Maria De Filippi: Canale 5 ha annunciato Amici Vip, che dovrebbe andare in onda per due mesi, da settembre a novembre, esattamente prima dell’inizio della versione originale del talent show ideato dalla Fascino di Queen Mary.

La trasmissione dovrebbe andare in onda il lunedì sera, la stessa fascia in cui poi entrerà a gamba tesa il Grande Fratello di Alfonso Signorini. Ancora non è chiaro come si svolgerà il programma: saranno ex concorrenti che torneranno in gara oppure cantanti e ballerini che non hanno mai partecipato?

Sul web qualcuno ha ipotizzato la presenza di Gianni Sperti, che in passato ha fatto parte del cast di ballo dei professionisti (con tanto di caduta storica indimenticabile). “No, non mi hanno chiamato ma se fosse? oltre a ballare canticchio pure“, ha dichiarato lo stesso opinionista di Uomini e Donne attraverso un’intervista a Panorama.

In realtà al serale dell’undicesima edizione del talent show nel 2012 già c’era stato un girone tra i Big, che comprendeva Alessandra Amoroso, Emma, Marco Carta, Annalisa, Antonino, Pierdavide Carone, Valerio Scanu, Karima e Virginio. Come funzionava in quel caso?

Tutti i cantanti in gara portavano una cover e un brano tratto dai loro progetti discografici. Dopo tutte le esibizioni, veniva svelata la classifica. Gli artisti in gara erano votati sia dall’Orchestra, sia dalla Giuria Tecnica, sia dal televoto. Gli ultimi due in classifica, o i perdenti delle varie sfide dirette, dovevano affrontare il ballottaggio finale, in cui solamente il televoto decretava l’eliminato.

Fondamentale era la Golden Share che faceva salire di due posti in classifica il cantante indicato. Solo nella prima puntata, la Golden veniva data dalla Giuria Esterna, mentre nelle puntate successive era la classifica di vendita di iTunes a decretare il concorrente più meritevole. A vincere fu Alessandra Amoroso. Quest’anno sarà una gara simile o ci dobbiamo aspettare tutt’altro?